Fotovoltaico con accumulo, quando conviene?

A seguito dell’intervento di Greta Thunberg sul clima, si è ricominciato a parlare di fotovoltaico e delle altre soluzioni che possono essere adottate dalle aziende per ridurre il proprio impatto sull’ambiente. Per questo, oggi voglio trattare di un argomento che è stranamente rimasto fuori dalle discussioni dei politici e delle televisioni: il fotovoltaico con accumulo.

Che cosa è il fotovoltaico da accumulo?

Hai mai pensato che potresti mettere da parte l’energia prodotta in eccesso dai tuoi pannelli fotovoltaici e poterla riutilizzare quando più ne hai bisogno? La risposta a questa necessità si trova proprio nel fotovoltaico con accumulo che, come suggerisce la parola stessa, permette di immagazzinare l’energia prodotta in surplus per poter utilizzarla all’occorrenza.

Si tratta di una novità rivoluzionaria ed estremamente necessaria nel mondo della sostenibilità e dell’energia green.

Nasce per sanare uno dei grandi problemi legati al fotovoltaico in quanto i raggi solari (alla base del funzionamento del pannello) vengono meno durante le ore notturne quelle durante le quali ci sarebbe più bisogno di energia rinnovabile nelle case.

Grazie agli accumulatori per fotovoltaico, è possibile storare l’energia solare che non viene consumata immediatamente per poterla impiegare durante le ore notturne o nelle prime ore della giornata. In assenza di questi dispositivi, l’energia verrebbe dispersa.

Immagine che contiene esterni, cielo, casa, erba

Descrizione generata automaticamente

Facciamo un esempio per comprendere l’importanza del fotovoltaico da accumulo. Immaginiamo una famiglia composta da tre persone, ciascuna delle quali trascorre gran parte della propria giornata fuori: chi per ragioni lavorative, chi perché a scuola, in università o semplicemente impegnato in attività di riscoperta del territorio in compagnia della propria ebike. Questo nucleo familiare ha molto a cuore l’ambiente e proprio per questo ha installato sul proprio tetto i pannelli fotovoltaici, godendo di tutte le detrazioni fiscali ad esso associate: purtroppo però non ha modo di godere dell’energia raccolta durante la giornata dal momento che vivono l’ambiente domestico soprattutto la sera. Ecco che anche in questo caso, il fotovoltaico da accumulo si rivela un prezioso alleato per poter sfruttare, anche durante le ore serali, l’energia solare.

Impianto fotovoltaico con accumulo, conviene?

Raggiungere l’indipendenza elettrica è possibile grazie alle batterie di accumulo che consentono di ottimizzare il proprio impianto fotovoltaico.

Infatti, l’energia prodotta dal pannello viene accumulata in una batteria e utilizzata quando è necessaria all’abitazione per massimizzare l’autoconsumo. Appare quindi evidente come il principale vantaggio dell’impianto fotovoltaico sia proprio il risparmio economico nonché la possibilità di diventare potenzialmente autonomi rispetto alla bolletta dell’energia elettrica.

Passando ai numeri, una famiglia consuma in media 3600kW e un autoconsumo del 75% permette di risparmiare circa 633€ all’anno, il costo sostenuto complessivamente a livello annuale.

Inoltre, è opportuno sottolineare l’aspetto etico legato all’installazione del fotovoltaico con accumulo: si tratta infatti di uno strumento che consente la riduzione di emissioni dannose per l’ambiente e di dare il proprio contributo a rendere la Terra un posto migliore da consegnare ai propri figli e alle generazioni a venire.

Fotovoltaico e accumulo con Viride Energy

Quando ho fondato Viride Energy la mia mission personale – che poi è diventata quella aziendale – era diventare partner di privati e aziende per trasformare questo Pianeta in un posto migliore dove vivere.

Con il passare dei giorni i progetti hanno preso forma e noi siamo diventati un importante player nel settore della green energy e della mobilità sostenibile.

Affianchiamo infatti le aziende nella redazione di progetti sostenibili e di installazione di pannelli fotovoltaici: libertà di pensiero, professionalità nella realizzazione ed energia prodotta ci guidano nella nostra attività.

Grazie alla possibilità di progettare in maniera customizzata l’impianto fotovoltaico di ciascuna struttura, offriamo la possibilità di installare i moduli anche in parti del tetto considerate non ottimali per gli altri fornitori, consentendo di ampliare la quantità di kWp installati. Inoltre, grazie al software di monitoraggio da remoto, possiamo intervenire in maniera più rapida, mirata e in piena sicurezza laddove si è verificato il guasto.

Cristian Poma